Just another WordPress.com site

Archivio per aprile, 2008

ke rabbia

odio chi mi promette e poi non mantiene….
chi si fa già trovare arrabbiato per non mantere la promessa data….
oddiomio che rabbia…..
ammazzerei tutti adesso….

…in onore della mia cuginetta olvea e del mio amicone fabio…

CONSOLAZIONE
 
Uomini, eccomi!
E’ arrivata Consolazione
Consolazione di nome e di fatto
Per consolarvi ho certi argomenti
Prova per credere
Facciamo un patto
Se dopo voi non restate contenti
Sulla parola di consolazione vi rimborso la consumazione!

Mando il mondo in visibilio, tutti chiedono di me
L’avventura a domicilio
L’ho inventata e sai perché
È una vera vocazione
A nessuno dico no
E se vuoi consolazione
Me la chiedi
Te la do

CORO DI UOMINI
Consolazione Consolaziò-ò-ò

CONSOLAZIONE
Tu me la chiedi…
Io te la do

Se per colpa degli eventi
sei più triste di un cipresso
e la sera tu ti senti
malinconico e depresso
se per questa depressione
il morale tuo sta giù
tu vieni da tu vieni da Consolazione
e lei te lo ritira su!

CORO UOMINI
Consolaziò, Consolaziò, Consolaziò-laziò-laziò

CONSOLAZIONE
Un due tre
UOMINI Prima a me
CONSOLAZIONE Quattro cinque sei
UOMINI Comincia da me
CONSOLAZIONE sei sette otto, chi è senza biglietto
UOMINI io io io!
CONSOLAZIONE
Si faccia pure sotto, sotto sopra in qualsiasi posizione
L’importante è non dire mai di no
E se vuoi Consolazione
CORO
La vogliamo
CONSOLAZIONE
Aho ve la do!
UOMINI Si!

Parlato con Toto
TOTO: Io mica ho capito tu che vendi, sa?
CONSOLAZIONE: Nooo?
TOTO: Nun ciai carretto, nun ciai negozio… dove la tieni sta mercanzia
CONSOLAZIONE: Addosso la porto guarda qua
TOTO: Io vedo solo un par de zinne!
CONSOLAZIONE: E che ne volevi vedé quattro?!

Cantato
Mi vuoi esotica o nostrana turca greca russa o indù
Preferisci l’egiziana
Faccio tutto, scegli tu!
E per te Consolazione egiziana diverrà
Tutankà tutankà tutankamera veniteme a trovà!

UOMINI
Consolazione Consolaziò-ò-ò
Tu sei l’ultima occasione
Non possiamo dire no
Voglio la Consolazione

CONSOLAZIONE
La volete?

UOMINI Si!

CONSOLAZIONE
Io ve la dooooooooo, siiii

UOMINI
Consolazione consolazione, dammi tutto tutto dammi consolazione!

DON SILVESTRO

SILVESTRO
Notte da non dormire
Da fare giorno da stare in due
Notte da innamorare che dolce nido le braccia sue
Notte da far l’amore come se fosse la prime volta, il primo si
E’ per voi, è per voi, per voi

CORO
Notte da non dormire
Da innamorare
Da far l’amore
Fatta per noi

SILVESTRO
Notte da ringraziare
Stupenda notte
È qui per voi
Notte da naufragare nel mare caldo degli occhi suoi
Magica è questa notte
Le stelle piovono su di noi
Tutto sussurra e grida sussurra amore e grida amore
E a tanto amore non si può dire
Di no.

CORO
Notte da non dormire da naufragare
Da far l’amore fatta per noi

SILVESTRO
Notte da non dormire
Da fare giorno da stare in due
Notte da innamorare che dolce nido le braccia sue
Magica è questa notte
Le stelle piovono su di noi
Tutto sussurra e grida sussurra amore e grida amore
E a tanto amore non si può dire
Di no.

CORO
Notte da non dormire
Da innamorare
Da far l’amore
Fatta per noi

….grazie Cò….

quando niente e nessuno ti sembrano favorevoli….

quando vorresti buttare giù una parete a calci….

quando ti senti sola e maltrattata….

quando hai preso un brutto voto a scuola….

quando tua madre ti mette in punizione….

quando litighi col tuo ragazzo….

quando vuoi fare cazzate….

quando hai bisogno di rimettere la testa sulle spalle….

quando guardando le foto ti accorgi che lui è il meno presente ma il più presente nella tua vita….

quando hai bisogno di un consiglio sincero e non-di-parte….

quando hai bisogno di un sorriso….

quando hai bisogno di un braccio su cui sorreggerti e di una spalla su cui piangere….

quando del futuro vedi solo un tunnel nero….

quando vuoi un gelato mandando a quel paese la dieta….

quando vuoi semplicemente gridare perché non sai con chi prendertela….

Quando vuoi essere coccolata un po’….

Quando vuoi cantare e ridere e ancora cantare e ancora ridere….

Quando fingi che non ti va di uscire aspettando che ti costringa ad uscire….

Quando ne ho bisogno….

Allora tu ci sei, sempre….

Grazie per il tuo sostegno, per il tuo incoraggiamento, per i tuoi consigli. Grazie perché ti piace ridere con me, perché mi vuoi sempre bene, perché non mi lasci sola se ne ho bisogno. Grazie perchè ti lasci chiamare Cò. Grazie per essere così unico, grazie per essere sincero. Grazie per i tuoi sorrisi.

Grazie.

 

quando la vita fa lei per l’80%…..

sentirsi fuori luogo ….perchè nn tutti i luoghi sn fatti affinkè noi ci entriamo…. non in tutte le foto veniamo bene….nn in ogni momento della nostra vita siamo perfetti…
camminare x strada e sentirsi un pesce fuor d’acqua, tenere la testa bassa….fissare le scarpe ….destra sinistra desta sinistra…. la mano ke copre il viso dal lato della strada…così non ci possono vedere, speriamo…..
la bellezza aiuta…aiuta a sentirsi bene, a sentirsi sicuri… a camminare per strada a testa alta….un paio di tacchi, vestiti alla moda, borsa"glamour", trucco, capelli come appena usciti dalla parrucchiera…..tutti siamo sicuri di noi così…..TUTTI…..
la difficoltà della vità è esserlo senza la bellezza……xkè la bellezza interiore sarà pure una cavolata, ma quella esteriore è come un compito perfetto passato ad un’esame dove non sai niente……. SOLO UN AIUTO DELL’80%…..
eppure io sn la prima a SPERARE in quest’80% di aiuto…..

sarà…ma io…

sarà ke sto bene….sarà ke adesso dormo + tranquilla….sarà ke ci penso di meno e nn mi rode il cuore a vedere certe scene…

ma c’è sempre qualcosa dentro me ke mi manca tanto tanto…un pezzo del mio cuore è andato via…

al mio migliore amico

al mio migliore amico
questa poesia voglio dedicare…
lui è speciale e gli piace sognare.
lui mi sa capire e con lui mi so divertire.
è dolce come il cioccolato ma ha anche un doppio lato.
un lato unico e comprensivo,
lo penso mentre scrivo.
io e lui saremo amici per sempre,
non esiste un addio nella mia mente.
con questa filastrocca
lo voglio ringraziare
per tutte le felicità che mi ha saputo donare
 
 
 

Tag Cloud